Home » Notizie e Attualità » Rumeni minacciano i preparativi ma è vittoria per Street Movie 2017

Rumeni minacciano i preparativi ma è vittoria per Street Movie 2017

Rumeni minacciano i preparativi ma è vittoria per Street Movie 2017 - CINEWORLDCORPORATION

Si è concluso con grande acclamazione del pubblico, ma cosa è successo durante la preparazione?

 

Ieri sera si è concluso con grande acclamazione del pubblico ma cosa è successo durante la preparazione? "Street Movie 2017" è un evento creato dalla Cineworldcorporation per l'estate canicattinese. Questo evento è nato nel 2016 in collaborazione con l'assessore alla cultura Katia Farraguto, che ha promosso personalmente l'evento con un suo intervento. Il progetto è stato articolato in 4 serate in cui sono stati proiettati dei film accompagnati da delle recensioni didattiche redatte dal prof. Aldo Cammilleri e dal Prof. Diego Scaglione, che hanno spiegato i significati culturali, i messaggi e le ambientazioni secondo cui sono stati creati i film proiettati durante le serate. Sono stati fatti anche degli interventi teatrali per rendere più chiare le questioni che ogni film voleva sollevare e sono state dirette da Gaetano Ricotta e da Lella Falzone che con estrema semplicità e professionalità hanno impersonato dei personaggi presenti all'interno dei film proiettati. La fotografia è stata diretta da Carmelo Mulone e lo staff tecnico è stato formato da Enzo Asaro, Lillo Locastello e Giovanni Locastello che hanno permesso all'evento di prendere vita nonostante tutte le continue avversità che si sono presentate sera per sera. L'intero evento è stato relato da Ilary Ponticello che con estrema professionalità ha rappresentato il gruppo dei cineasti canicattinesi.

MA COSA E' SUCCESSO DURANTE LA PREPARAZIONE DELL'EVENTO?

Durante i preparativi della serata, all'interno della villa comunale di Canicattì, un gruppo di Rumeni si è rifiutato di spostarsi dal luogo in cui dovevano svolgersi i lavori. Lo staff dei cineasti canicattinesi ha cercato di chiedere a questo gruppo di gran signori ,con estrema gentilezza, di spostarsi pert far proseguire i lavori e al fine di tutelare la loro sicurezza compresa quella dei loro bambini, tenendoli lontani dai cavi elettrici e dalle luci non ancora attaccate sugli appositi cavalletti. Il gruppo in questione ha risposto con pesanti insulti, minacciando pure gli impiegati comunali che stavano scaricando le sedie per gli spettatori, tanto da riuscire a bloccare il loro servizio comunale. Il gruppo rumeno ha esplicitamente chiesto allo staff di effettuare l'evento altrove lasciando la villa comunale libera affermando che era un posto dedicato a loro. Uno di questi ha dovuto chiamare i vigili che con estrema velocità sono arrivati sul posto costringendoli ad abbandonare la villa e permettendo agli impiegati comunali di contiunare il loro servizio

Ma nonostante ciò l'evento si è concluso con un grande applauso che è il miglior premio da fare per un'associazione che crede nelle attività culturali e nella crescita progettuale di un territorio come quello di Canicattì, ricco di iniziative e di persone cariche di entusiasmo. L'evento si è concluso con l'intervento del presidente Livio Facciponte che ha rimarcato il valore dello stare insieme e di condividere momenti di cultura sotto le stelle.

                                                   SOTTO IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE DI STREET MOVIE 2017.

25/08/2017 commenti (0)
?